Home » Popolazioni » Inuit

Inuit

3,K views
(^ω^)
Reset
Inuit-Juliet in Zena

Inuit, i discendenti dei Thule ~

Il nord del mondo è stato freddo e inospitale per buona parte della sua storia. Sopravvivere in queste aree non è da tutti, ma alcuni popoli si sono adattati riuscendo a prosperare in piccole comunità.

È il caso degli Inuit, discendenti della popolazione dei Thule del Nord America e della Groenlandia (a sua volta proveniente dalla regione siberiana).

La natura a servizio dell'ingegno

Pescatori e raccoglitori a cui si deve la paternità del kayak, loro principale mezzo di trasporto insieme alla slitta trainata da cani, gli Inuit (uomini in lingua inukitut) hanno sfruttato in modo ingegnoso quel poco che la natura aveva da offrire.

Pelli per abiti e tende; torba per le abitazioni, in alcune zone ghiaccio per gli igloo; avorio di tricheco lavorato per farne coltelli, tendini di animali usati come fili resistenti.

Con un passato da animisti, gli Inuit sono un popolo che ha vissuto a lungo in simbiosi con la natura. Guidati dalle attente letture degli eventi da parte di sciamani, avvolti nel buio per una parte dell’anno e illuminati da aurore boreali capaci di mescolare fascino e timore.

Tunniit, tatuaggi inuit

Quando ci si trova a vivere in condizioni estreme, si ha un gran bisogno di fortuna e produrre amuleti diventa una necessità. I tatuaggi inuit hanno questo scopo protettivo, con linee incise sulla pelle del viso (soprattutto delle donne) che diventano talismani a tutti gli effetti.

- HAI CARICATO TUTTO -

Potrebbe interessarti anche

JESSICA | JULIET IN ZENA
Dall'Asia al Pacifico (con sconfinamenti), racconto e illustro culture e angoli di mondo tra pensieri scompigliati, progetti e litri di tè + curo la collezione del WASHI-NINGYŌ PROJECT